Studi e Ricerche

Focus

" Revamping impianto, no all'iva agevolata"
di Monica Secco

12 October 2021

Focus su aliquote iva applicabili nelle operazioni di ammodernamento impianti

Temi Specifici

Monica Secco, professionista dello Studio Righini e Associati - ACB Member di Verona, in questo Focus, pubblicato sul sito di Studio, commenta la risposta all’Interpello n. 692/2021 dell’8 Ottobre 2021 dell'Agenzia delle Entrate, sull'aliquota IVA applicabile alle operazioni concernenti l’ammodernamento strutturale di una centrale già esistente che produce energia elettrica e calore (c.d. “revamping” o rinnovamento).
Secondo l'orientamento dell’Agenzia, l'ammodernamento (revamping) di una centrale non può usufruire dell'IVA agevolata del 10%, in quanto trattasi di manutenzione straordinaria e non di costruzione ex novo.

Designed by Digiway Srl - Powered by HCL Domino

Informativa Cookie

Questo sito utilizza cookie per fornire servizi che migliorino l’esperienza di navigazione degli utenti : - Utilizziamo cookie di navigazione anonimi, necessari per consentire agli utenti di navigare correttamente, utilizzare tutte le funzionalità ed accedere ad aree sicure. - Utilizziamo cookie analitici in forma esclusivamente anonima per capire meglio come i nostri utenti utilizzano il sito web, per ottimizzare e migliorare il sito, rendendolo sempre interessante e rilevante per gli utenti. - Non vengono usati cookie statistici di preferenza dell'utente. Ulteriori informazioni di dettaglio sono disponibili consultando il documento di informativa cookie.